Quantcast

Sud - cronaca

Scafati, rivolge offese ai vigili urbani sui social: condannato per diffamazione

Scafati, rivolge offese ai vigili urbani sui social: condannato per diffamazione

Comando di polizia municipale di Scafati, auto doppia fila, divieto di sosta a Zuffuni, parcheggi sulle strisce e loro dove sono? Sempre nei vicoletti. Imboscati… Siete solo delle m… Bravi bravi questo sapete fare ripeto siete delle m… umane”: sarebbero questi i toni con cui L.C., trentanovenne di Scafati si sarebbe rivolto nei confronti dei vigili urbani di Scafati qualche tempo fa. Uno dei tantissimi post diffamatori pubblicato dall’uomo sulle sue pagine social.
Sarebbe per questo motivo, informa il quotidiano LeCronache, che dal comando di polizia municipale e dall’amministrazione partì la querela per ingiurie e diffamazione: il trentanovenne è stato condannato ad un anno e ad una multa di 3mila e 500 euro, con pena sospesa.
Lo scafatese dovrà anche pagare le spese giudiziarie dove risulta parte offesa il comando di polizia locale.
La querela sarebbe dunque partita quando l’uomo aveva iniziato a pubblicare una serie di insulti contro i vigili urbani, con tanto anche di lavori grafici approssimativi fatti con Photoshop in cui si usavano fake news e frasi ingiuriose nei confronti degli agenti del comando di via Pietro Melchiade.
Una pena esemplare per uno dei tanti leoni da tastiera presenti sui social network che si divertono a insultare chi fa il proprio lavoro, spesso non pagandone mai le conseguenze.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania