Quantcast

Sud - cronaca

Scafati, prodotti non tracciabili: denunciati due titolari

Controlli delle Capitanerie di porto di Salerno e Castellammare di Stabia: denunciati e multati due titolari di due pescherie di Scafati

I militari delle Capitanerie di porto di Salerno e Castellammare di Stabia, coadiuvati dagli agenti della polizia municipale e dal personale dell’Asl di Salerno hanno effettuato dei controlli in due pescherie di Scafati. All’interno delle attività commerciali sarebbero stati rinvenuti e sottoposti a sequestro enormi quantitativi di pesce esposto senza le prescritte informazioni di tracciabilità ed etichettatura previste dalla normativa comunitaria e nazionale.

Inoltre nel corso dell’operazione sarebbero state anche rilevate violazioni delle norme in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. Scoperta anche la presenza di alcuni lavoratori in nero.

Per i titolari delle due attività sono scattate le denunce alla Procura di Nocera Inferiore.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania