Quantcast

Sud - cronaca

Scafati, orrore in città: uomo trova la moglie morta in casa con coltello alla gola

Scene da film horror a Scafati, in provincia di Salerno: un uomo rientra in casa e trova il cadavere della moglie con la gola tagliata

Omicidio choc a Scafati, in provincia di Salerno. Secondo quanto riferito da Scafati.info, poche ore fa, nella sua abitazione in via Alcide De Gasperi a Scafati, è stata rinvenuto il cadavere di una donna di circa 40 anni. A trovarla sembrerebbe sia stato proprio il marito che è tornato a casa trovando davanti ai propri occhi una scena degna di un film horror. La moglie, secondo quanto emerso, sarebbe stata trovata con un coltello conficcato in gola. La perdita di sangue proprio per la profonda ferita sembrerebbe sia stata la causa del decesso.
Sul posto sono subito intervenuti i Carabinieri della locale tenenza di via Oberdan. Gli inquirenti stanno percorrendo tutte le piste investigative, e non hanno ancora escluso un suicidio che, comunque, sarebbe abbastanza atipico e molto violento. Le indagini sono proseguite con l’interrogatorio delle persone più vicine alla donna, partendo proprio dal marito che questa mattina l’ha trovata nella propria casa, dove vivevano senza figli, riversa in una pozza di sangue. I conoscenti della coppia sono sotto choc. Le dinamiche dell’accaduto non sono state rese note dalle forze dell’ordine.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania