Quantcast

Sud - cronaca

Scafati, il Comune dovrà restituire quasi 400mila euro alla Regione Campania

Scafati, il Comune dovrà restituire quasi 400mila euro alla Regione Campania

Un “misterioso” debito con la Regione Campania la cui natura nessuno sembrerebbe conoscere. Il Comune di Scafati dovrà infatti restituire oltre 394mila euro alla Regione Campania, ma da Palazzo Mayer nessuno è riuscito a spiegare il perchè. Secondo quanto riferisce LaCittàDiSalerno, la delibera firmata dal responsabile del settore Finanze e personale dell’Ente, Giacomo Cacchione , e passata al vaglio del prefetto Giorgio Manari, responsabile della commissione straordinaria, resta un mistero.
Nella delibera si parla di recupero somme anche se non si va nello specifico..
Alla Regione spetterebbero, complessivamente, 394.637,90 euro. Una somma non di poco conto, che si aggiunge ai 30 milioni di euro di debiti che il Comune ha contratto prima di essere sciolto per infiltrazioni camorristiche nel gennaio del 2017.
Proprio su questo debito, il Comune di Scafati, lo scorso 23 novembre, aveva chiesto e ottenuto una rateizzazione per la restituzione della somma oltre agli interessi legali di 4.722,790 euro.
Il prefetto Giorgio Manari, chiamato in causa per spiegare a cosa si riferisca questo nuovo debito, ha preso tempo per analizzare i documenti. Un mistero in piena regola, dunque.  Potrebbe trattarsi di una parte del finanziamento (mai usato) per i lavori del centro storico o di un mutuo acceso per avviare i lavori completati di recente. Fatto sta che i cittadini sono ora in attesa di risposte.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania