Quantcast

Sud - cronaca

Scafati, atti persecutori verso un uomo di Nocera: 50enne nei guai per stalking

Minacce ed atti persecutori nei confronti di un uomo di Nocera Inferiore: nei guai una 50enne di Scafati

Una donna di 50 anni, residente a Scafati, in provincia di Salerno, è finita nei guai dopo aver portato avanti, per diversi mesi, una condotta persecutoria nei confronto di un uomo di Nocera Inferiore, sempre nel Salernitano. A ottobre dello scorso anno il questore l’aveva già ammonita, ma quella nutrita per lui era evidentemente non una sana passione, ma una vera ossessione. Tra marzo e maggio di quest’anno, la donna avrebbe alzato il livello degli atti persecutori, iniziando a minacciare e intimidire non solo l’uomo, ma anche i suoi famigliari. Da qui, la vittima della stalker si è dovuto rivolgere di nuovo alla polizia, denunciando i nuovi episodi di cui si è resa responsabile la cinquantenne.
Gli agenti, riferisce Fanpage.it, hanno raccolto diverse prove che sono state poi sottoposte alla procura di Nocera Inferiore, che si è a sua volta rivolta al giudice per le indagini preliminari della cittadina campana.
Il magistrato non ha avuto dubbi e ha emesso, nei confronti della stalker, un divieto di avvicinamento e di frequentazione dei luoghi abitualmente frequentati dall’uomo oggetto delle sue attenzioni moleste. Il provvedimento le è stato notificato questa mattina: la speranza è che basti per convincere la donna a desistere dai propri comportamenti, anche se altre volte provvedimenti simili non si sono rivelati utili per le vittime di stalking.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania