Quantcast

Sud - cronaca

Sarno, ruba una birra in un supermercato e tenta di fuggire gettandosi nel fiume

Sarno, ruba una birra in un locale e tenta di fuggire gettandosi nel fiume: ricoverato in Ospedale

Incredibile a Sarno: ruba una birra in un supermercato e tenta la fuga lanciandosi nel fiume. La vicenda, avvenuta nel pomeriggio di ieri venerdì 7 agosto, ha come protagonista una persona di colore, probabilmente un migrante, che era entrato in un’attività commerciale per comprare una birra. Una volta presa dallo scaffale, però, sarebbe fuggito senza pagare il conto. Ma la modalità di fuga non è stata una delle più furbe: il ragazzo, che dopo essersi smarcato dal placcaggio dei dipendenti dell’esercizio commerciale, avrebbe infatti deciso di lanciarsi nelle acque del Rio Palazzo, che attraversa il centro della città di Sarno.
Una volta in acqua, è stato richiamato sul posto un mezzo di soccorso del 118. Lo straniero è stato quindi recuperato dal fiume e soccorso in ospedale, al Martiri del Villa Malta. I medici lo hanno visitato e medicato per le leggere ferite che aveva riportato. Poco dopo, riferisce ilMattino, lo straniero avrebbe eluso lo sguardo del personale ospedaliero per darsi alla fuga, riuscendo anche ad uscire dall’ospedale. Sull’episodio è stata a quel punto data comunicazione alla polizia del locale commissariato, che ha avviato le ricerche dell’extracomunitario.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania