Quantcast

Sud - cronaca

Sant’Antonio Abate, usava banconote false per comprare generi alimentari: denunciato

L’uomo aveva fatto acquisti in un minimarket e in una pasticceria

I carabinieri della Stazione di Sant’Antonio Abate, in collaborazione con colleghi di Nocera Inferiore, hanno denunciato un 34enne già noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile di spendita e di detenzione a fini di spendita di banconote false.

Aveva pagato con banconote false da 50 euro gli acquisti (entrambi di 5 euro) presso un minimarket (dove aveva comprato una piadina e una bibita) e una pasticceria (quattro pasticcini), ottenendo in resto la cifra di 90 euro veri.I titolari si sono accorti, poco dopo, che le banconote ricevute erano false e hanno chiamato il 112. I carabinieri, grazie anche alla visione di filmati di videosorveglianza, sono riusciti a individuare il malfattore che è stato bloccato a Nocera Inferiore.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania