Quantcast

Gori Banner x Vivicentro
Sud - cronaca

Sant’Antimo, bimbo di tre anni in strada senza genitori: chiesto l’intervento dei servizi sociali

Sant’Antimo, bimbo ritrovato mentre vagava in strada di notte senza la supervisione dei genitori: chiesto l’intervento dei servizi sociali

Nella serata di ieri, un bimbo di appena tre anni è stato notato vagare per le strade di Sant’Antimo, in provincia di Napoli, senza la supervisione di un genitore. Il bimbo, probabilmente, era stato lasciato da solo in casa a giocare con i videogiochi. Quando è stato ritrovato aveva ancora il joystick tra le mani. Su questa vicenda i Verdi chiedono l’intervento dei servizi sociali:
Ci lascia basiti la notizia di un bambino di tre anni ritrovato nottetempo a Sant’Antimo dai carabinieri mentre vagava per le strade con un joystick tra le mani. Ci appare inverosimile la versione della porta di casa rotta, raccontata dai genitori che sono stati giustamente denunciati. Il padre del bambino, tra l’altro, è un delinquente che taglieggia le persone facendo il parcheggiatore abusivo. Ci chiediamo come delle persone del genere possano crescere un figlio”. Ad affermarlo è il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Chiediamo ai servizi sociali del Comune di Sant’Antimo di valutare la posizione del minore. Qualora sussistano i presupposti, si azionino tutte le tutele previste dalla legge a favore del bambino. Non è possibile che i genitori non riescano ad evitare che un figlio di soli tre anni si allontani da casa durante le ore notturne.” conclude il consigliere.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania