Quantcast

polstrada polizia stradale napoli
Sud - cronaca

Sant’Agnello, trovato colpevole del danneggiamento dei motorini: risarcirà tutti

Sant’Agnello, trovato colpevole del danneggiamento dei motorini: risarcirà tutti

Sant’Agnello, grazie al lavoro encomiabile degli agenti della polizia, è stato individuato il colpevole del danneggiamento dei motorini, avvenuti nella notte tra il 20 e il 21 aprile scorso, a causa di un incidente. La persona alla guida della macchina, quella notte avrebbe perso il controllo del veicolo, prendendo in pieno i motorini che erano parcheggiati nell’apposita zona di sosta in via Iommella Piccola. Come riportato da “Positano News”, attraverso l’aiuto e l’incrocio tra più telecamere di videosorveglianza, si è riusciti a risalire alla macchina, che aveva causato l’abbattimento dei ciclomotori. Si tratterebbe di una Hyundai grigia. Alla sua guida vi era un ragazzo originario di Vico Equense il quale, dopo essere stato contattato dalla Polizia Municipale, si è recato al comando questa mattina e provvederà a risarcire tutti i danneggiati. L’auto era assicurata. Inizialmente, le indagini avevano portato ad una punto grigia senza assicurazione, ma grazie alle indagini accurate della polizia, il colpevole è stato trovato. Il Sindaco della città, il Dott. Piergiorgio Sagristani, si è complimentato con tutto il corpo della Polizia, il cui comandante è Nello Gargiulo.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania