Quantcast

Sud - cronaca

Sant’Agnello, all’Oasi liberato un esemplare di sparviero ferito

Ecco l’accaduto e tutti i dettagli

Sant’Agnello. Ieri nel verde dell’Oasi in città si è svolta “Urban Nature”, una festa organizzata dal Wwf e che ha visto la partecipazione di molte famiglie e di tanti bambini. Durante la manifestazione è stato anche rilasciato in libertà uno sparviero, un esemplare accipiter nisus, che lo scorso mese di dicembre era stato ferito da colpi di arma da fuoco dei bracconieri e curato presso il Centro di recupero degli animali selvatici di Napoli, a cui era stato affidato dai volontari del Wwf che lo avevano ritrovato. Presenti Claudio d’Esposito, presidente della sezione penisola sorrentina del Wwf, che insieme ai carabinieri forestali della stazione di Castellammare di Stabia ha liberato l’esemplare.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania