Quantcast

Sud - cronaca

Santa Maria la Carità, giovane accoltellato prima di un concerto

Parla la cantante che si è esibita la notte di Capodanno

Santa Maria la Carità, festeggiamenti di Capodanno finiti nel sangue. Sembrerebbe che un ragazzo sia stato accoltellato all’esterno di un bar della città prima dell’esibizione della cantante Giusy Attanasio. Poco prima dell’inizio del concerto, si sarebbe scatenata una rissa tra giovani del posto che, inevitabilmente, avrebbe coinvolto anche lo staff della cantante. Sulla vicenda stanno indagando i carabinieri di Castellammare di Stabia.

La cantante si è sfogata scrivendo un post sul suo profilo facebook, chiarendo che nè suo marito, nè il suo staff erano coinvolti nella rissa. Si legge:

Accertatevi prima di ciò che realmente è accaduto! Nessuno dei componenti del mio staff ha rotto la testa a qualcuno con una bottiglia! Noi lavoriamo con tanta professionalità è sicuramente non scendiamo per litigare con la gente. Ovviamente io essendo una giovane donna nell’occhio del mirino, ho il mio staff che mi sta intorno per difendermi da questi giovani già ubriachi dalle 3 del pomeriggio, ma la rissa è iniziata stesso tra loro e noi ci siamo ritrovati in mezzo ad essa avvenuta vicino alla mia auto. Li le telecamere parlano chiaramente! Il mio staff compreso mio marito si son soltanto difesi e per di più abbiamo subito danni agli strumenti che hanno usato per ammazzarsi di botte. La cosa più essenziale e che tutti noi abbiamo rischiato la vita! Oggi stesso già partiranno le denunce tramite i miei avvocati perché un evento cosi doveva essere controllato da transenne polizia e sicurezza”.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania