Quantcast

Banner Gori
ambulanza foto free google
Sud - cronaca

San Gennaro Vesuviano, lancia la figlia neonata dal balcone e poi si uccide

San Gennaro Vesuviano, lancia la figlia neonata dal balcone e poi si uccide

San Gennaro Vesuviano, un 35 enne ha lanciato la figlia di 16 mesi dal balcone del secondo piano e poi si è buttato giù.

Inutile ogni tipo di soccorso in quanto la bimba è morta sul colpo. Per quanto riguarda l’uomo, si trova in gravi condizioni ricoverato all’ospedale Cardarelli di Napoli.

In base ad una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che il 35enne fosse in casa con la moglie al momento dell’accaduto. Prima di commettere l’atto, avrebbe chiesto alla moglie di allontanarsi con una scusa, mandandola nell’altra stanza, dopodiché si  È consumata la tragedia. Scrivo in base a delle indiscrezioni tra i due coniugi vi erano dei problemi, pare che si stessero separando.

Sulla vicenda seguiranno aggiornamenti.
 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania