Quantcast

Freezer neonato
Sud - cronaca

Salerno, il Tribunale le nega il figlio e lei lo rapisce: entrambi ritrovati

Salerno, il Tribunale le nega il figlio e lei lo rapisce: entrambi ritrovati

Salerno, si tratta di M. Wozniel, 33 anni di origine polacca, la madre che aveva rapito il figlio a seguito di un intervento da parte del Tribunale, il quale le aveva negato provvisoriamente la potestà genitoriale. Il bimbo, di un mese, era stato portato via nella serata di ieri  dalla Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale di Salerno “Ruggi d’Aragona”. La donna temeva che il Tribunale non le restituisse più il figlio, in quanto, il giorno del parte, la 33enne si era presentata in ospedale, in evidente stato di ubriachezza.

La donna – residente a Giffoni Valle Piana, ha anche dei precedenti penali, arrestata alcuni anni fa per spaccio di stupefacenti. Grazie al lavoro repentino delle forze dell’ordine, la donna è stata rintracciata dalla polizia: si trovava in un casolare abbandonato vicino all’abitazione del fratello della Wozniel, insieme al figlioletto e alla cognata.

Stando a quanto si apprende  la donna non è in stato di fermo, ma è stata denunciata in stato di libertà, e ci saranno delle ripercussioni anche per i suoi complici. Per quanto riguarda il piccolo, che il prossimo 28 maggio compirà 2 mesi, sta bene.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania