Sud - cronaca

Salerno, rimborsi gonfiati all’Asl: nei guai anche una suora

Salerno, rimborsi gonfiati all’Asl: nei guai anche una suora

Salerno, allarme rimborsi gonfiati. L’inchiesta è partita dal Nucleo di polizia giudiziaria della guardia di finanza relativa ai rimborsi illeciti alle strutture private accreditate presso il servizio sanitario locale riconoscendo ai privati importi superiori ai tetti di spesa assegnati alle Asl. Tra gli indagati, ci sarebbe anche una suore, oltre le 34 persone.

I dirigenti dell’azienda sono stati accusati di abuso d’ufficio, falso materiale ed ideologico, per gli amministratori dei centri convenzionati è di peculato. La suora in questione, della Congregazione Suore Salesiane del Sacro cuore, stando alla Procura, è accusata di aumenti considerevoli rispetto alle somme dovute fino a sfiorare anche i 40mila euro per il centro salernitano con sede in via Vito Lembo.

I finanzieri tributari e la procura, in questi giorni stanno ascoltando tutti gli indagati. Secondo una prima stima approssimativa, il denaro versato illecitamente ai centri convenzionati sfiora alcuni milioni di euro. Gli illeciti sono stati fatti anche nei confronti di disabili, che hanno pagato per servizi, che però non sono mai avvenuti.

La Finanza tributaria e la Procura, continueranno ad indagare per venire e capo della vicenda, anche perchè sono presenti alcune irregolarità nelle versioni e nei documenti, non ancora chiari.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania