Quantcast

Sud - cronaca

Salerno, bimbo vede cagnolino in difficoltà e chiama i vigili: cucciolo salvato

Salerno, bimbo vede cagnolino in difficoltà e chiama i vigili: cucciolo salvato

Salerno, quando alcune storie triste hanno un lieto fine. Un bimbo di 10 anni di Polla ha visto un cagnolino in difficoltà sulla riva del fiume Tanagro. Il bimbo non si è perso d’animo, così per aiutare il pelosetto, ha quindi fatto chiamare i vigili del fuoco del Distaccamento di Sala Consilina che, prontamente, sono accorsi sul posto.

La vicenda: all’arrivo i pompieri si sono calati dalla strada da dove il cane non riusciva più a risalire. La strada si estendeva per circa dieci metri, gli stessi metri lungo i quali si sono calati i pompieri. Dopo tutti gli sforzi, i pompieri sono riusciti a salvare  il cucciolo che ora sarà affidato agli organi competenti.

Un gesto che fa onore al bambino, una storia triste che ha avuto un bel lieto fine: un cucciolo che avrebbe potuto rischiare la vita se fosse rimasto lì, sul ciglio del fiume, e invece un bambino, tra gli animi più fragili, teneri, ma i più veri e leali, ha salvato il cane.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania