Quantcast

Sud - cronaca

Salerno, ambulanza bloccata dal traffico: il paziente muore durante il tragitto

Salerno, ambulanza bloccata dal traffico: il paziente muore durante il tragitto

Una tragedia dai contorni assurdi a Salerno: un uomo accusa un malore nella zona del porto. Sul posto arriva un mezzo di soccorso del 118 che lo prende in carico, ma nel corso dell’intervento si è costretti a richiedere il supporto di una seconda ambulanza per tentare una rianimazione d’emergenza. La tempistica è fatale e il paziente muore durante il tragitto. La tragedia, probabilmente evitabile, è accaduta nella tarda mattinata di ieri quando dal porto di Salerno è stato richiesto un intervento urgente a causa di un uomo che aveva accusato un malore. Il 56 enne A. Ragone, è morto a causa di quella che molto probabilmente è un’emorragia cerebrale. Sono circa le 11 quando Gianpaolo dice ai suoi colleghi che non si sente bene, ha la vista annebbiata, sente un malessere diffuso. A quel punto viene richiamato sul posto un’ambulanza per il trasporto in ospedale. Durante il tragitto le condizioni dell’uomo si sono improvvisamente aggravate, ma il mezzo del 118 resta bloccato nel traffico. Nulla da fare per lui. Il suo corpo esanime è stato trasportato all’obitorio dell’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. Nelle prossime ore con molta probabilità verrà aperto un fascicolo per individuare eventuali responsabilità.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania