Quantcast

Sud - cronaca

Salerno, 21 enne arrestato per spaccio sul lungomare Trieste

Il giovane di origine della Gambia è stato arrestato dagli agenti della Polizia di Stato, informati da una poliziotta fuori servizio a fare un giro con la famiglia.

Un 21 enne gambiano è stato arrestato dalla Polizia di Stato nel pomeriggio di ieri sul Lungomare Trieste a Salerno, ove era in possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il ragazzo è stato notato da un poliziotto della P. S. appartenente alla Questura di Napoli che, durante una passeggiata con la propria famiglia mentre era libero dal suo lavoro, ha visto il fare sospetto dell’uomo che aveva avvicinato un giovane con l’ intento di vendere droga. La poliziotta, ha chiamato il 112 come un normale cittadino e subito una volante è intervenuta fermando l’uomo. La Polizia di Stato ha trovato molte dosi di marijuana e hashish, nascoste dal ragazzo in varie parti del suo abbigliamento. Inoltre, in una bustina alimentare di arachidi che il soggetto fingeva di mangiare e offrire ai compratori per non dare nell’ occhio l’attività di spaccio, sono stati sequestrati circa 30 grammi di cannabinoidi già confezionati e pronti ad essere venduti. Il 21 enne è stato quindi arrestato e trasportato in carcere, in attesa della convalida dell’ arresto da parte dell’ Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania