Sud - cronaca

Sala Consilina, picchiava a minacciava la madre

carabinieri
Arrestato 31enne a Sala Consilina

Ieri i carabinieri di Sala Consilina, diretti dal capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato un 31enne di Sala Consilina per maltrattamenti in famiglia.

Al giovane veniva applicata la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima nonché dell’allontanamento dalla casa familiare in quanto l’uomo per per procacciarsi i soldi, che gli servivano per acquistare droga, aveva con minacce, comportamenti violenti, umiliazioni, ingiurie e percosse ingenerato un vero e proprio regime del terrore nei confronti della propria madre 50enne.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania