Quantcast

Sud - cronaca

Psicosi “rom che rubano i bambini” a Portici ed Ercolano

La psicosi della banda con il furgone bianco alla ricerca di bambini ha creato una psicosi anche ad Ercolano

Portici Erolano – Un uomo di 34 anni, incensurato, forse influenzato dalle false notizie di gruppi di rom dediti al rapimento di bambini, avrebbe allarmato il 112 segnalando il tentato rapimento della nipotina.

L’uomo avrebbe riferito che la bambina di 6 anni si trovava nei pressi dell’istituto scolastico di corso Garibaldi quando sarebbe stata avvicinata da un gruppo di rom.

Avviate le indagini da parte delle forze dell’ordine, gli agenti avrebbero interrogato la madre della bambina che avrebbe negato i fatti raccontati dal fratello.

La psicosi della banda con il furgone bianco alla ricerca di bambini ha creato una psicosi anche ad Ercolano. A placare gli animi è stato necessario l’intervento del sindaco Ciro Buonajuto. Il sindaco ha escluso categoricamente la presenza di tali malviventi in città.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania