Quantcast

Sud - cronaca

Protezione Civile, ancora critiche le condizioni meteo in Campania

I problemi riguarderanno anche la viabilità

Il vento, le piogge e tutte le avverse condizioni meteo continuano a non dare tregua alla Campania. Per tutto il week-end tutti i cittadini della regione del Vesuvio hanno ascoltato il rumore dell’acqua posarsi sulle strade. Secondo la protezione Civile, il maltempo continuerà fino alle 18 di domani.

In particolare, la proroga dell’allerta meteo per precipitazioni sparse con possibilità di rovesci e temporali anche di moderata intensità, riguarda le seguenti zone: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini (Zona 3); Tusciano e Alto Sele (Zona 5); Piana Sele e Alto Cilento (Zona 6); Basso Cilento (Zona 8).
Il livello di criticità idrogeologica in tali aree resta Giallo fino a domani sera anche se sulla Costiera Sorrentina i fenomeni andranno ad attenuarsi già nel corso della mattinata di domani.
La Protezione civile regionale, ricorda che fino alle 18 di questa sera vige la criticità idrogeologica di colore Giallo anche su Piana campana, Napoli, Isole e Area Vesuviana (Zona 1, secondo la classificazione ufficiale).
Si raccomanda alle autorità competenti di mantenere in essere tutte le misure atte a prevenire o contrastare i fenomeni, in linea con i rispettivi piani comunali di protezione civile.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania