Quantcast

Sud - cronaca

Pozzuoli, raid armato sul lungomare: la vittima è stata gambizzata

Pozzuoli, raid armato sul lungomare: la vittima è stata gambizzata, inquirenti alla ricerca degli assalitori

Spari nella notte a Pozzuoli, provincia di Napoli: un uomo è stato ferito da alcuni proiettili esplosi ieri in via Cappuccini, nei pressi del lungomare di via Napoli. L’uomo è stato gambizzato da due uomini in sella a uno scooter. A riportare la notizia sono stati i colleghi di Cronaca Flegrea. Secondo la ricostruzione fornita dalla vittima alle forze dell’ordine, i due si sarebbero avvicinati per rapinare l’uomo, puntando alle gambe e  poi sparando con una pistola semi-automatica. L’uomo, però, non ha saputo o non ha voluto fornire ulteriori informazioni sui motivi per i quali i due assalitori lo avrebbero preso di mira. La sua versione è al vaglio degli inquirenti.
Intanto la vittima, con precedenti penali, è stata trasportata all’ospedale San Paolo di Napoli. Le sue condizioni sarebbero stabili e sarebbe fuori pericolo di vita. Gli investigatori si sono già messi alla ricerca dei due sconosciuti. Si spera che dall’analisi e dalla comparazione delle immagini catturate dai sistemi di videosorveglianza presenti in zona si possa arrivare ad elementi utili al fine dell’identificazione delle persone coinvolte, in questo che, almeno in apparenza, sembra essere un regolamento di conti.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania