Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Pozzuoli, prima minaccia l’ex ragazza, poi i poliziotti intervenuti per soccorrerla: arrestato

Pozzuoli, prima minaccia l’ex ragazza, poi i poliziotti intervenuti per soccorrerla. Arrestato un uomo di 30 anni: minacciava di compiere una strage dando fuoco ad una tanica di benzina

Ieri notte, gli agenti del Commissariato di Pozzuoli, su segnalazione della Centrale Operativa , sono intervenuti per fermare una persona violenta che stava colpendo a calci e pugni il portone dell’abitazione della sua ex ragazza. Nel corso della sua sfuriata l’uomo ha danneggiato anche alcune auto parcheggiate lì vicino, tra cui quella della donna.
Il violento, un napoletano di 30 anni, dopo essersi inizialmente allontanato, è tornato sul posto proprio mentre la donna stava rilasciando la sua dichiarazione ai poliziotti, minacciando di compiere una strage dando fuoco ad una tanica di liquido infiammabile.
I poliziotti a quel punto lo hanno inseguito per le vie cittadine riuscendo a fermarlo in pochi minuti.
Al termine della perquisizione personale, l’uomo è stato trovato in possesso di un bastone di 45 cm, una tanica con 3 litri di benzina e 2 grammi circa di hashish e marijuana.
E’ è stato quindi arrestato per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale , tentate lesioni e danneggiamento aggravato.

Ieri notte, gli agenti del Commissariato di Pozzuoli, su segnalazione della Centrale Operativa , sono intervenuti per fermare una persona violenta che stava colpendo a calci e pugni il portone dell’abitazione della sua ex ragazza

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più