Quantcast

Ph: wikipedia Alberto Vigani
Sud - cronaca

Pozzuoli, denunciato un 59enne, si era appropriato abusivamente di un tratto di spiaggia libera

E’ scattata una denuncia contro un uomo di 59 anni, C. A. che abusivamente si era appropriato di un tratto di spiaggia libera su via Napoli, noleggiando ombrelloni e lettini

Pozzuoli – I controlli della Guardia Costiera continuano su tutto il litorale campano. Questa mattina sul lungomare di Pozzuoli sono stati sequestrati 43 lettini, 3 ombrelloni, 2 tavolini in plastica e 3 sedie.

E’ scattata una denuncia contro un uomo di 59 anni, C. A. che abusivamente si era appropriato di un tratto di spiaggia libera su via Napoli, noleggiando ombrelloni e lettini.

L’uomo aveva realizzato, abusivamente, una piattaforma di legno, di circa 6 metri quadri al di sopra della quale aveva sistemato i lettini.

Durante i consueti controlli è stato denunciato il titolare di un noto stabilimento balneare e un ex concessionario di ormeggi in via Napoli per abbandono di rifiuti.

Infatti, il proprietario del lido non aveva provveduto a tenere in uno stato di pulizia, secondo quanto stabilito dalla ormativa, di un tratto di spiaggia libera adiacente al lido di 25 metri.

Il tratto di spiaggia, infatti, al controllo degli agenti è apparso pieno di rifiuti.

Anche l’ex concessionario di ormeggi di via Napoli è stato accusato dello stesso reato del proprietario del lido. Infatti, te fosse stato diffidato dall’ufficio Demanio del Comune di Pozzuoli non aveva provveduto allo stoccaggio dei materiali di rifiuto ancora presenti nella sua proprietà dopo la chiusura dell’attività.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania