Quantcast

Sud - cronaca

Pozzuoli, continuano gli atti vandalici contro le luminarie della città

Il fatto accaduto a pochi giorni di distanza dal primo scempio

Pozzuoli, ennesimo atto vandalico messo a segno contro le luminarie cittadine. Già il giorno di Natale, ignori avevano deturpato gli addobbi natalizi: parliamo del caso del pinguino e del Babbo Natale «fascista» messo a testa in giù perché giudicato «fascista» a causa di un presunto saluto romano. Gli addobbi situati nella villa comunale di Pozzuoli, erano stati prontamente ripristinati, ma in occasione della notte di Capodanno, il tutto è stato di nuovo deturpato. Ad avere la peggio alcuni pinguini luminosi, distrutti o sventrati.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania