Quantcast

Sud - cronaca

Portici, 23enne spacciava droga a due passi dal Santuario di San Ciro

Gli agenti nell’abitazione dell’indagato hanno rinvenuto un chilo di sostanze stupefacenti tra: cocaina, hashish e marijuana

Portici – nella giornata di ieri pomeriggio un ragazzo di 23 anni è stato tratto in arresto dagli agenti della squadra investigativa locale per detenzione ai fini di spaccio.

Il ragazzo è stato indagato per spaccio di droga vicino al Santuario di San Ciro, presso Via Università.

Le indagini condotte dalla polizia hanno portato ala perquisizione del domicilio del giovane. Gli agenti nell’abitazione dell’indagato hanno rinvenuto un chilo di sostanze stupefacenti: cocaina, hashish e marijuana. All’interno dell’abitazione è stato anche individuato un bilancino di precisione e altro materiale per il confezionamento degli stupefacenti per poi immetterli nel mercato.

Gli agenti hanno raggiunto il ragazzo nella propria abitazione. Il 23enne ha inizialmente finto di non essere in casa, per poi ripensarci ed aprire alle forze dell’ordine.

 

 

(Giustizianews24)

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania