Quantcast

Sud - cronaca

Pompei, sotto shock: arriva un presunto caso di meningite

La donna è stata ricoverata all’ospedale di Boscotrecase

Torna la paura a Pompei. Una donna di 65 anni residente in via Nolana con tutta probabilità (mancherebbe soltanto l’ufficialità data dall’esito degli esami) contratto la meningite: un nuovo caso che fa tramare la cittadina vesuviana.

La donna manifestava febbre alta ed altri sintomi riconducibili alla malattia. Portata al pronto soccorso dell’ospedale di Boscotrecase, sono scattati tutti i dispositivi clinici del caso, mentre la donna è stata trasferita al centro specializzato del Cotugno di Napoli, dove si attendono conferme a riguardo della meningite. Le condizioni della 65enne di Pompei sarebbero gravi.

fonte: ilfattovesuviano.it

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania