Quantcast

San Leonardo: sos meningite
Sud - cronaca

Pompei, scontro tra auto nella notte: feriti trasportati al San Leonardo

Pompei, scontro tra auto nella notte: conducente estratto dalle lamiere dai vigili del fuoco, feriti trasportati al San Leonardo

Uno spaventoso incidente nella tarda serata di ieri, a Pompei, su via Plinio. Secondo quanto emerso, due automobili che procedevano nel senso opposto si sarebbero scontrate. L’impatto sarebbe stato così potente che una delle due vetture si sarebbe ribaltata. Sul posto sono subito intervenuti i mezzi di soccorso e i vigili del fuoco. Infatti, per tirare fuori dalle lamiere dell’auto uno dei due conducenti, si è reso necessario l’intervento dei pompieri che sono riusciti ad estrarlo. L’uomo è stato poi condotto dal 118 all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia dove è arrivato in codice rosso. Dalle prime informazioni, però, lo sfortunato automobilista non sarebbe in pericolo di vita. Le condizioni degli altri feriti non desterebbero particolari preoccupazioni, ma come si può ben immaginare sono ancora sotto choc per un incidente che, stando alle dinamiche, avrebbe potuto avere un ben più tragico epilogo. Sul posto sarebbero giunte anche le volanti delle forze dell’ordine che si sono occupate di effettuare i rilievi del caso e della rimozione delle due vetture coinvolte. Ritorna in auge la polemica sulla sicurezza stradale, soprattutto in una città come Pompei che in questo momento si trova a corto di vigili urbani.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania