Quantcast

Sud - cronaca

Pompei, ruba uno smartphone: arrestato pregiudicato di Torre del Greco

Ruba uno smartphone, arrestato a Pompei un pregiudicato 22enne originario di Torre del Greco

Gli agenti di Polizia impegnati nel servizio di vigilanza presso la stazione della Circumvesuviana di Pompei “Villa dei Misteri”, hanno tratto in arresto un 22enne originario di Torre del Greco accusato di aver rubato uno smartphone.

I poliziotti, durante l’attività di vigilanza nei pressi delle stazioni di Pompei predisposta in occasione della stagione estiva, hanno notato un gruppo di turisti che avevano bloccato un giovane.

Gli agenti hanno verificato che un turista originario del Canada, mentre era intento a sistemare i propri bagagli, ha notato il 22enne rubare il suo cellulare Samsung S9 e consegnandolo a un complice che ha fatto perdere le sue tracce.

Il 22enne originario di Torre del Greco è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito per direttissima. Continuano invece le ricerche per risalire all’identità del complice.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania