Quantcast

pompei-iene-call-center
Sud - cronaca

Pompei nel mirino, truffe al call center: arrivano “Le Iene”

Pompei nel mirino: truffe al call center scoperte da “Le Iene”

Sotto inchiesta un noto call center di Pompei, ad indagare sono state “Le Iene” d’Italia 1 in un servizio mandato in onda ieri sera.

Sono stati due ex dipendenti a svelare come il call center lavorasse in modo disonesto, proponendo ai potenziali clienti contratti vantaggiosi quando in realtà non lo erano.

Offrivano tariffe telefoniche a prezzi competitivi e la convenienza era nell’avere il modem gratuitamente. Questo garantivano, ma la verità era un’altra: l’apparecchiatura costava 5 euro al mese, per 48 rate. E se qualcuno avesse scoperto la truffa e avesse voluto disdire il contratto? Avrebbe dovuto pagare una mora di oltre 200 euro.

I due dipendenti che hanno denunciato il tutto hanno dichiarato senza peli sulla lingua: “Dovevamo raccontare balle per telefono per vendere qualche contratto”, “Insomma ci costringevano a truffare le persone”.

Proponevano il modem gratuito, poi nel momento della registrazione del contratto leggevano il documento in modo così veloce da confondere il cliente.

Stefano Agresti, l’inviato delle Iene, è andato a Pompei, nella sede del call center ma non è riuscito ad avere tutte le spiegazioni richieste. Le responsabili, infatti, sono state evasive e sfuggenti.

Vista la situazione il giornalista ha consigliato cautela quando arrivano telefonate di questo genere e di ascoltare bene ogni singola parola che si registra al momento dell’accettazione del contratto.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Luisa Di Capua

Nata il 7 febbraio a Castellammare di Stabia.
Laureata in Lettere Moderne presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, con specializzazione magistrale in Giornalismo e Cultura editoriale all’Università degli Studi di Parma.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania