Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Pompei, il Santuario si fa sempre più social: arriva “Good Morning da Dio”

Ecco di cosa si tratta

Il Santuario di Pompei diventa sempre più social: arriva “Good Morning da Dio”, da oggi le «stories» di Dio sono su Instagram. Con questa nuova socialità cristiana, i giovani si avvicinano alla la Parola del Signore attraverso i social media, dove sicuramente quello più usato è Instagram.

Il Vangelo del mercoledì e del venerdì arriveranno su Instagram attraverso una storia, mentre, la domenica, ci sarà un video-commento della durata di un minuto, mentre per chi è interessato al testo completo del Vangelo e della meditazione del giorno saranno pubblicati sul sito www.gmpompei.it. Il vangelo di oggi è commentato da Riccardo Insero, presidente nazionale della Gioventù Francescana, ma saranno tante le personalità che interverranno come fra Pietro Isacco, rettore del Santuario di San Francesco e Sant’Antonio di Cava de’ Tirreni; don Michele Falabretti, responsabile del Servizio per la Pastorale Giovanile della Conferenza Episcopale Italiana; la giornalista Antonella Ventre di Tv2000.

«Lo scopo dell’iniziativa è invitare i giovani a conoscere Gesù, essere suoi testimoni nonostante le distrazioni che cercano di allontanarci da Lui. Dunque, ognuno di noi, prenda i ‘consigli’ offerti da Dio e provi a lasciarsi guidare da Lui nelle scelte, nei dubbi, nelle relazioni, nei gesti e negli atteggiamenti», queste le parole di don Ivan Licinio, responsabile della Pastorale Giovanile di Pompei. (Il Mattino)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania