Quantcast

Banner Gori
Risultati Campagna ROADPOL “Safety Days” Via Leopardi: un uomo arrestato in esecuzione di un ordine di carcerazione Posillipo: Polizia arresta ladri di pneumatici in via Alessandro Manzoni Tra Vasto e Pompei: due denunce per lesioni aggravate e un arresto Pompei: coltiva e spaccia marijuana, un uomo arrestato Denunce per furto e ricettazione tra Ischia e Napoli San Giorgio a Cremano: controlli straordinari sul territorio Rapine "in corsa" tra Ischia e Napoli in via Cardarelli per gli agenti di Polizia Polizia: a Secondigliano due uomini arrestati per droga Polizia esegue Misura cautelare
(foto d'archivio)
Sud - cronaca

Pompei: coltiva e spaccia marijuana, un uomo arrestato

Pompei è conosciuta come uno dei siti storici più importanti al mondo… C’è chi prova a renderla famosa anche per lo spaccio. Purtroppo.

Pompei: coltiva e spaccia marijuana, un uomo arrestato

NAPOLI (POMPEI)- Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Pompei, durante un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno notato in via Grotta II a Pompei una persona che, dopo essere uscita da un appartamento, si è allontanata frettolosamente a bordo di un motoveicolo.
I poliziotti hanno raggiunto e bloccato l’uomo rinvenendogli indosso un involucro contenente 0.6 grammi di marijuana.
Gli agenti, poco dopo, hanno effettuato un controllo presso l’abitazione da cui la persona era uscita e lì hanno sorpreso un uomo trovandolo in possesso di un sacchetto con 50 grammi circa di marijuana, di un bilancino, di diverso materiale per il confezionamento della droga, della somma di 150 euro, mentre, nel giardino, hanno rinvenuto 2 piante di marijuana di cui una alta 2,80 metri e l’altra 1,20 metri.
Filippo Pescina, 42enne di Pompei con precedenti di polizia, è stato arrestato per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio e per spaccio di sostanza stupefacente mentre l’acquirente è stato sanzionato amministrativamente.

Fortunatamente, la città è abitata da tanti cittadini orgogliosi dei propri natali e della storia di Pompei, ma purtroppo, come al solito, sono le cattive notizie ad avere quasi sempre più risonanza.

Per questo motivo è importante che da parte della Cittadinanza, venga sempre espresso un chiaro dissenso e una forte disapprovazione rispetto a questi episodi che ledono l’immagine e il lustro della Città di Pompei.

Soltanto così si potrà avanzare verso il futuro, avendo ben chiara che tipo di immagine trasmettere ed essere di esempio per le generazioni che verranno.

Stéphanie Esposito
© TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Si diffida da qualsiasi riproduzione o
utilizzo, parziale o totale, del presente contenuto. È possibile richiedere
autorizzazione scritta alla nostra Redazione. L’autorizzazione prevede
comunque la citazione della fonte con l’inserimento del link del presente
articolo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Stéphanie Esposito Perna

Stéphanie Esposito Perna

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più