Quantcast

Sud - cronaca

Polemica a Boscoreale, infermiera “noleggia” un’ambulanza per farsi trasportare al suo matrimonio

Polemica a Boscoreale, infermiera “noleggia” un’ambulanza per farsi trasportare al suo matrimonio

Un matrimonio tra due infermieri contornato da polemiche:  la sposa decide di ‘noleggiare’ un mezzo di soccorso per arrivare in municipio a pronunciare il sì. Attoniti e divertiti i tanti presenti che hanno visto sfrecciare l’ambulanza a sirene spiegate per poi veder scendere una donna vestita da sposa, pronta per il matrimonio. La curiosa idea per celebrare le proprie nozze arriva da Boscoreale, dove non mancheranno le polemiche, già scoppiate sul web. Sui social girano diversi video registrati da invitati e curiosi, accorsi in piazza Pace per attendere l’arrivo della sposa.
«È vero che si tratta di un’azienda privata, ma un mezzo di soccorso non può essere utilizzato per questi motivi», scrive qualche utente su Facebook. Altri invece hanno commentato con ironia e battute sul matrimonio, consigliando allo sposo il ‘ricovero preventivo’ per la moglie, con l’ambulanza già a disposizione.
In realtà episodi del genere sarebbero già avvenuti in diverse città italiane e anche in quelle occasioni i cittadini si sono divisi in favorevoli e contrari. In passato altri sposini hanno scelto di arrivare sul mezzo di soccorso del 118 per portare con sè sull’altare anche parte della propria professione.

Al mio paese ci si sposa anche così!!!!E dopo il Tir non poteva mancare l'ambulanza 😁Bravi ragazzi!!! Tanti auguri❤️ORA ATTENDIAMO CON ANSIA I MATRIMONI DI QUALCHE PARENTE DELLE ONORANZE FUNEBRI 😘

Pubblicato da Ciraldo Maria su Venerdì 31 agosto 2018

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania