Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Poggiomarino, omicidio di camorra: arrestati mandanti ed esecutori

I fatti risalgono al 2001

Arrestati P. Garofalo, 58enne di Eboli, e C. Izzo  47enne di Boscoreale: Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia, poichè ritenuti i mandanti ed esecutori dell’omicidio di camorra di Fortunato Marano, accaduto nel dicembre 2001.

Durante le indagini sono stati sentiti collaboratori di giustizia nonché complici degli arrestati che si sono autoaccusati di aver partecipato sia alla fase preparatoria dell’omicidio che a quella esecutiva. E’ emerso che la mattina dell’omicidio intorno alle ore 11, la vittima aveva raggiunto il mercato di Poggiomarino alla guida della sua Audi A2 per acquistare frutta e verdura, ma la sua macchina era controllata a vista dai due arrestati.

Dalle indagini è anche stato accertato che l’omicidio era stato pianificato da Pasqualino Garofalo – capo dell’omonimo clan operante a Poggiomarino, per motivi di vendetta, dal momento che Marano, era il cognato di un collaboratore di giustizia. (Torresette)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania