Quantcast

Sud - cronaca

Pimonte, abusi edilizi: al via le demolizioni

Pimonte, abusi edilizi: al via le demolizioni

Pimonte, al via le demolizioni per abusi edilizi. Sono 33 le case a rischio ruspe che sono state edificate senza permessi e che dovranno essere abbattute. Così è specificato nell’atto pubblico del Comune:  «A seguito di una indagine conoscitiva eseguita dall’Ufficio urbanistica gli immobili abusivi nel tempo acquisiti al patrimonio comunale, con trascrizione nella Conservatorìa dei Registri Immobiliari, ad oggi risultano 33 immobili allo stato non sanati e nemmeno oggetto di domanda di condono edilizio. A ciò, si aggiunga, che ci sono altri immobili allo stato non sanati e nemmeno oggetto di domanda di condono edilizio, per i quali si è in procinto di completare l’attività di indagine afferente l’accertamento dell’inottemperanza agli ordini di demolizione da parte del locale Comando di Polizia Municipale».

Con molta probabilità il numero di immobili da demolire, potrebbe crescere. Nei giorni scorsi sono stati emessi i primi procedimenti volti ad ordinare lo sgombero a coloro che occupano abusivamente gli immobili già acquisiti al patrimonio comunale, verificandone, allo spirare del termine assegnato, l’ottemperanza, senza pregiudizi per le successive determinazioni in merito alla destinazione degli immobili. (Punto Stabia News)

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania