Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Pianura, perquisite le case del comune: trovati 100 pistole e una pistola giocattolo

Ispezione condotta dalla polizia municipale di Napoli

Quando, questa mattina, gli agenti dell’unità operativa di Soccavo-Pianura della polizia municipale di Napoli, diretta dal capitano Michele Esposito, si sono presentati in via Luigi Santa Maria, nel quartiere di Pianura, per conto della Procura di Napoli, per seguire una indagine su una donna che occupava abusivamente una casa del comune di Napoli, hanno scoperto che l’appartamento in questione era completamente murato e disabitato.

Nel procedere allo sfondamento dei muri, i caschi bianchi, hanno trovato,  all’interno dell’immobile, nascosta dietro il wc,  una busta di plastica contenente 100 proiettili (veri) calibro 9×21 e una pistola giocattolo.
Procedendo con l’ispezione gli agenti si sono trovati davanti a una botola che, dal pavimento, consentiva l’accesso alla casa del piano sottostante abitata da due persone, di nazionalità romena, risultati occupanti abusivi: scoperto anche un allaccio abusivo alla rete elettrica, presa direttamente da un palo stradale della luce.
Si è provveduto, quindi, con l’ausilio di personale Enel, a staccare l’allaccio abusivo mentre le due persone, un uomo e una donna di 38 anni con precedenti per reati contro il patrimonio, sono state denunciate all’autorità giudiziaria per ccupazione abusiva di immobile comunale e per allacciamento abusivo e furto di energia elettrica.
Per il ritrovamento dei proiettili e della pistola giocattolo, sono in corso ulteriori indagini mirate a scoprire possibili collegamenti con la delinquenza locale.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania