Quantcast

Sud - cronaca

Piano di Sorrento, abusivismo: il Comune acquisisce un immobile in via delle Rose

Scatta il sequestro da parte del Comune, con la consequente acquisizione

Piano di Sorrento, in base ad un’ordinanza non rispettata risalente al 2010, il Comune ha predisposto l’acquisizione di alcuni immobili via delle Rose dove erano stati riscontrati abusi edilizi. In base all’ordinanza, si predisponeva che: “Se il responsabile dell’abuso non provvede alla demolizione e al ripristino dello stato dei luoghi nel termine di novanta giorni dall’ingiunzione, il bene e l’area di sedime, nonché quella necessaria, secondo le vigenti prescrizioni urbanistiche, alla realizzazione di opere analoghe a quelle abusive sono acquisiti di diritto gratuitamente al patrimonio del comune. L’area acquisita non può comunque essere superiore a dieci volte la complessiva superficie utile abusivamente costruita. L’accertamento dell’inottemperanza alla ingiunzione a demolire, nel termine di cui al precedente comma 3, previa notifica all’interessato, costituisce titolo per l’immissione nel possesso e per la trascrizione nei registri immobiliari, che deve essere eseguita gratuitamente”.

Di conseguenza il Comune ha messo in atto “ai sensi e per gli effetti dell’art. 31 comma 3° del d.P.R. n. 380/2001, l’acquisizione gratuita al patrimonio del Comune di Piano di Sorrento dei manufatti ubicati alla via delle Rose n. 88 individuato in catasto al foglio 2 p.lla 237 ed indicato nell’ordinanza n. 88/2010, delle opere accertate nel corso degli anni a decorrere dal 2008 fino all’attualità. È altresì disposta la costituzione della servitù di passaggio sul viale privato che si diparte dalla Comunale via delle Rose agli immobili di cui al precedente punto 1; detto viale insiste sulle particelle n. 236 e 239 del foglio n. 2. È autorizzata l’immissione in possesso da parte del comune di Piano di Sorrento degli immobili di cui al precedente punto 1, da effettuarsi da parte della P.M. con l’eventuale ausilio del personale di questo Settore”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania