Quantcast

Sud - cronaca

Paura ad Eboli, si tuffa ma cade male: grave un 66enne

Si tuffa ma cade male, paralizzato un 66enne originario di Cava de’ Tirreni mentre era ad Eboli

Momenti di preoccupazione ad Eboli, un 66enne originario di Cava de’ Tirreni si tuffa in riva al mare, cade male e non si rialza più. E’ ricoverato nel reparto di neurochirurgia all’ospedale Ruggi d’Aragona di Salerno.

Dalle ricostruzioni delle dinamiche, l’uomo sarebbe caduto impattando violentemente sul basso fondale marino. Subito i bagnanti presenti hanno notato la grave situazione. Il 66enne non riusciva più a muovere le braccia e le gambe. La paralisi degli arti sarebbe stata causata da gravi lesioni al midollo spinale.

Sul posto giunti i medici del 118 che hanno tradotto l’anziano a Salerno, presso il nosocomio Ruggi d’Aragona.

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania