Quantcast

Sud - cronaca

Pasquetta sul Vesuvio, rifiuti e principi di incendi: il Consigliere Borrelli denuncia

Pasquetta sul Vesuvio: rifiuti e principi di incendi

Una vera e propria vergogna per tutti coloro che hanno passato la Pasquetta sul Vesuvio, senza curarsi di pulire lo sporco fatto ed evitare lo scoppio di incendi. A denunciare, sul suo profilo facebook, è  il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, dichiara: «I roghi di quest’estate non hanno insegnato nulla».

Numerosi ieri i volontari che hanno provveduto a sistemare il tutto, tra questi anche quelli di «Vesuvio Mountain Bike». L’associazione di bikers, alla guida di Gerardo Ciampa, insieme a Mtb Vesuvio, Primaurora, Cai, Aucelluzzo e ad altre associazioni del territorio lunedì si è attivata per sensibilizzare i cittadini a non lasciare rifiuti per terra e a non accendere barbecue per evitare il rischio incendi.

Borrelli ha scritto: «Gli incendi che, nel corso dell’ultima estate, hanno distrutto migliaia di ettari del parco nazionale del Vesuvio non hanno insegnato nulla visto che si continua a maltrattare quel Paradiso che la Natura ci ha regalato.  Le foto pubblicate sulla pagina facebook Vesuvio Mountain bike lasciano senza parole di fronte all’inciviltà di chi ha pensato di abbandonare i rifiuti e i resti dei pic nic senza preoccuparsi di raccoglierli e portarseli via, c’è addirittura chi ha lasciato i barbecue portatili usati per fare la brace».

Il Consigliere infine, conclude:«Se non vogliamo distruggere del tutto il Parco nazionale del Vesuvio è necessario intensificare i controlli, anche attraverso il potenziamento della videosorveglianza per non andare incontro a un’altra estate distruttiva, però, serve la collaborazione di tutti coloro che hanno a cuore quel patrimonio naturale e che devono denunciare immediatamente qualsiasi comportamento incivile o illegale». 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania