Quantcast

Sud - cronaca

Parco nazionale del Vesuvio usato come discarica: denunciato 42enne

Abbandonati nell’area scarti di vario genere

I carabinieri forestali della stazione Parco di San Sebastiano al Vesuvio hanno scoperto che in via Duca della Regina, un’area ricadente nel Parco Nazionale del Vesuvio, erano stati abbandonati materiali di vario genere su un’area di circa 100 metri quadrati. Rifiuti provenienti prevalentemente da attività di costruzione e demolizione. E ancora, rifiuti vegetali, mobili, bombole di gas ferro ma sul posto c’era anche un furgone in stato di abbandono carico di parti di autovetture.

Il proprietario, un 42enne di Cercola, ha ammesso di avere depositato il tutto in quel posto in attesa di smaltimento. Mentre è ancora al vaglio la sua posizione, i rifiuti sono stati sequestrati insieme all’area sulla quale erano stati sversati.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania