Quantcast

Sud - cronaca

Parco Nazionale del Vesuvio, contro gli incendi attivata la macchina prevenzione e controlli: i dettagli

Parco Nazionale del Vesuvio, contro gli incendi attivata la macchina prevenzione e controlli: i dettagli

Al Parco Nazionale del Vesuvio partirà la macchina dei controlli e della sorveglianza nell’area devastata dalle fiamme nella scorsa estate. L’Ente parco, insieme ai 13 comuni, stanno cercando di mettere su un buon sistema di controllo e prevenzione per evitare che accadano incendi come l’estate scorsa.

Secondo quanto riportato dal giornale “Torresette”, pochi giorni fa sono stati presentati i risultati di uno studio dettagliato per verificare gli impatti del fuoco sulle diverse aree del Parco ed i relativi habitat naturali.Grazie alla collaborazione tra l’Ente parco e il Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II,  è emerso che, su gran parte del territorio percorso dal fuoco (circa 3.000 ettari), i danni sono stati più lievi, infatti è già in atto una importante ripresa vegetativa di molte specie arboree. È di circa 500 ettari l’area dove l’incendio è stato più severo e i danni sono stati maggiori. Quest’analisi permetterà Tutto ciò servirà a dotare gli esperti di linee guida per gli interventi post-incendio  L’impianto di videosorveglianza sarà un importante strumento di controllo e deterrenza nelle disponibilità dei Carabinieri Forestali.

A Terzigno, a testimonianza di ciò, sono già partiti due presìdi dei Vigili del Fuoco realizzati in seguito alla convenzione siglata alcuni mesi fa tra Ente Parco Nazionale del Vesuvio e Vigili del Fuoco. Ci saranno due squadre nel territorio del Parco (una sul versante interno a Terzigno e una che opererà su quello costiero di Ercolano) per tutta la durata della stagione di massimo rischio, fissata dal 15 giugno al 15 settembre.

E’ anche già partita l campagna di sensibilizzaizone rivolta alla popolazione. In caso di avvistamenti di incendi si potranno contattare i numeri 1515 e il 115. E’ inoltre possibile interagire real time con le istituzioni deputate al controllo grazie alla App di SMA Campania.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania