Quantcast

Sud - cronaca

Nocera, temperature critiche in città: il 118 presta soccorso a tre clochard

Nocera, temperature critiche in città: gli uomini e le donne del 118 prestano soccorso a tre clochard

Emergenza clochard a Nocera Inferiore. Con l’arrivo del gran freddo, le categorie più deboli della popolazione come senzatetto, anziani e neonati sono in pericolo. Questa mattina ambulanze del 118 e vigili urbani sono dovute intervenire per prestare soccorso a tre uomini senza fissa dimora. I colleghi de  ilMattino hanno riferito del salvataggio di un clochard che da qualche tempo dorme sotto un’arcata di Piazza padre Gugliemo Salierno, sotto la chiesa ed il convento di Sant’Antonio.
Dopo la segnalazione di alcuni cittadini, che lo avevano visto riverso a terra senza forze, è arrivata un’ambulanza che lo ha soccorso.
Il senzatetto avrebbe riferito agli operatori sanitari di non ricordare le sue generalità, nè da dove arrivasse. L’uomo ha rifiutato di essere ricoverato in ospedale chiedendo, invece, di essere trasportato in un centro di accoglienza. I servizi sociali del Comune si attiveranno per trovare la migliore soluzione. Oggi pomeriggio altri due senza tetto erano al comando della polizia municipale di Nocera per essere assistiti e rifocillati. Secondo le stime di Coldiretti in Italia vi sarebbero più di 50mila senzatetto che ogni inverno rischiano la vita a causa delle basse temperature.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania