Sud - cronaca

Nocera Inferiore, uomo abusa di una 19enne: l’accaduto

Un uomo originario di Nocera, ha abusato di una ragazza di 19 anni

Nocera Inferiore – Un uomo voleva abusare una ragazza di 19 anni, l’ha bloccata con forza e riuscendoci in minima parte.

L’episodio, come ripotato dall’edizione di oggi del quotidiano il Mattino, è avvenuto lo scorso 13 agosto a Nocera inferiore in una zona tra il centro e la periferia. La vittima, una ragazza di 19 anni originaria di Pagani, mentre era diretta a lavoro, avrebbe incrociato una donna di mezza età, che l’aveva avvertita della presenza di un uomo pericoloso nelle vicinanze. La signora avrebbe detto alla 19enne che quell’individuo, apparentemente innocuo, in realtà era molesto e le consigliò di stargli alla larga. Tuttavia a ragazza senza dare ascolto al consiglio della donna aveva continuato dritto senza dare troppo conto a quelle parole, ma quando passò nelle vicinanze di quell’individuo, un 48enne di Nocera Superiore, la ragazza fu aggredita.

Dai documenti del capo d’imputazione si evince che la 19enne fu bloccata senza la possibilità di scappare, lo sconosciuto le stringe con una tale violenza la bocca da spaccarle addirittura un dente. Il 48enne l’avrebbe toccata diverse volte nelle parti intime. Fino a quando la donna che aveva messo in guardia la 19enne era tornata indietro, urlando contro l’uomo di lasciar stare la ragazza. Le sue urla, insieme a quelle della giovane, avevano spaventato l’aggressore, che mollata la presa si era poi dato rapidamente alla fuga.

L’uomo adesso rischia un processo con l’accusa di violenza sessuale, ma anche per il reato di lesioni.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania