Quantcast

manto stradale nocera crepa
Sud - cronaca

Nocera, grossa crepa sul ponte Dodecapoli Etrusca, il Comune: “Nessun rischio”

Nocera, grossa crepa sul ponte Dodecapoli Etrusca, il Comune: Nessun rischio, spaccatura dell’asfalto in corrispondenza dei giunti non compromette staticità del ponte

Cittadini di Nocera Inferiore preoccupati da una profonda crepa che si è aperta sul cavalcavia di via Dodecapoli Etrusca che da via Canale, superata la linea ferroviaria, conduce in via Rea in pieno centro. Il ponte sovrasta un parcheggio ed un parco giochi per bambini. La crepa, fotografata da un automobilista, è stata pubblicata sui social diventando in pochi minuti virale con tantissimi utenti che hanno ricordato tragedie recenti.
Sul cavalcavia, che è stato realizzato oltre 30 anni fa dall’azienda ferroviaria statale a ristoro per la chiusura di passaggi a livello e la costruzione di sottopassaggi pedonali, transitano ogni giorno migliaia di automezzi tra cui autobus e camion. Per alcuni il tansito di veicoli pesanti andrebbe vietato, almeno fino a nuovi sopralluoghi per appurare il livello di rischio dopo l’apertura della crepa.
Dal Comune però hanno fatto sapere che non vi sia alcun rischio poichè la crepa è stata causata dalla rottura dell’asfalto in corrispondenza dei giunti e che, quindi, non compromette la staticità del ponte. Altre crepe simili, riferisce ilMattino, ci sono sui cavalcavia Mancusi e Gabola, strutture identiche a quella di via Dodecapoli Etrusca.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania