Quantcast

Sud - cronaca

Nocera, funzionario dell’Umberto I aggredito dal marito di una paziente

Nocera, funzionario dell’Umberto I aggredito dal marito di una paziente dopo il rifiuto di consegnargli la cartella clinica della moglie

Non si appresta ad arrestarsi la scia di violenza ha investito gli ospedali campani. Da Nocera Inferiore, arriva il racconto di un nuovo episodio di violenza ai danni di un sanitario. Secondo quanto riportato da Salerno Sanità, un uomo dopo aver ricevuto il rifiuto di un funzionario della struttura ospedaliera alla richiesta di consegna della cartella clinica della moglie, paziente del nosocomio nocerino, lo avrebbe aggredito, strappandogli la maglia e spendendolo al pronto soccorso.

Ad intervenire per calmare l’uomo in evidente stato di alterazione sono stati due colleghi del dipendente aggredito. Il responsabile si è allontanato in fretta, lasciando però i documenti nell’ufficio rendendo dunque estremamente facile il lavoro delle Forze dell’Ordine, ammesso che il funzionario abbia intenzione di sporgere denuncia. Al momento non sono ancora noti i dettagli dell’aggressione e del perchè il funzionario si sia rifiutato di consegnare la cartella clinica.
Appena pochi giorni fa, sempre all’interno dell’Umberto I, un’infermiera era stata violentemente aggredita da un paziente con disturbi psichici. Il video dell’aggressione, girato da alcuni presenti, è diventato subito virale finendo sui gruppi Facebook e Whatsapp. Intanto la Ministra Giulia Grillo ha proposto la sua soluzione per limitare questa escalation di violenza all’interno degli Ospedali campani.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania