Quantcast

Sud - cronaca

Nocera, favori ospedalieri e farmaci rubati: nove persone alla sbarra

Nocera, favori ospedalieri e farmaci rubati: nove persone alla sbarra, nell’inchiesta coinvolti medici e infermieri

Nove persone alla sbarra dinanzi ai giudici della prima sezione penale poichè coinvolte a vario titolo nell’inchiesta sui farmaci rubati e i favori ospedalieri che ha interessato le aziende sanitarie di Nocera Inferiore, Sarno e Scafati: il processo riguarderà i sarnesi M. Baselice , M. Crescenzo, A. D’Ambrosio , L. Iovino , di Napoli, medico al “Martiri del Villa Malta” di Sarno, B. K. Linosz, D. Marciano, di San Valentino Torio, A. Marrazzo, di Pagani, D. Tortora, di Pagani, infermiere all’Ospedale “Martiri del Villa Malta” di Sarno, e A. Vergati di San Valentino Torio, privato cittadino. Il processo, riferisce laCittàDiSalerno, è fissato per prossimo sei maggio davanti alla sezione collegiale presieduta dal giudice Raffaele Donnarumma.
Le posizioni giudiziarie che verranno esaminate in dibattimento rappresentano la seconda fascia dell’operazione investigativa, con ruoli di contorno rispetto alle posizioni apicali, tra imputazioni “minori” e benefici di prestazioni, dopo la trattazione separata con riti alternativi per gli imputati di spicco. Il Gup Luigi Levita , al termine dell’udienza preliminare, aveva contestualmente escluso ogni responsabilità contestata nel procedimento a carico degli altri indagati, con la disposizione a non procedere “perché il fatto non sussiste”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania