Quantcast

Sud - cronaca

Nocera, anziano muore durante il ricovero: si teme un caso di legionella

Nocera, anziano muore durante il ricovero: si teme un caso di legionella, ispettori dell’ Asl effettuano controlli in casa dei familiari

Un anziano di 80 anni è morto a Nocera Inferiore a causa di problemi respiratori. I medici temono che il decesso sia legato alla legionella o alla klebsiella.
L’anziano, informa il quotidiano La Città, era stato ricoverato in ospedale per problemi legati all’ apparato respiratorio, successivi ad una polmonite.
Dopo una trafila in diversi ospedali, in cui l’uomo è stato curato, il suo corpo ha ceduto alla malattia. Le analisi dovranno accertare se l’uomo era affetto da legionella oltre che da klebsiella. Una condizione che purtroppo è risultata fatale per il nocerino. Come da norma, a casa dei suoi familiari sono arrivati anche gli ispettori dell’ Asl al fine di monitorare gli ambienti e procedere con la profilassi.

La legionella, o Malattia del Legionario, in gergo tecnico definita anche legionellosi è un’ infezione polmonare causata dal batterio Legionella pneumophila. Le legionelle sono presenti negli ambienti acquatici naturali e artificiali: acque sorgive, comprese quelle termali, fiumi, laghi, fanghi.
La legionellosi viene normalmente acquisita per via respiratoria mediante inalazione, aspirazione o microaspirazione di aerosol contenente Legionella, oppure di particelle derivate per essiccamento.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania