Quantcast

Sud - cronaca

Nascondeva la droga in una stufa, arrestata 35enne: la vicenda

Nascondeva oltre 100 grammi di sostanze stupefacenti, arrestata una 35enne di Pomigliano

I Carabinieri della Stazione di Pomigliano e della Tenenza di Casalnuovo, hanno sequestrato oltre 100 grammi di sostanze stupefacenti.

I militari dell’Arma hanno tratto in arresto R.O. una donna 35enne originaria di Pomiglianod’Arco. La donna, residente nel complesso popolare “ex legge 219“, è  stata sorpresa in possesso di 140 grammi di droghe varie occultate nel corpo di una stufetta a piantana.

I Carabinieri hanno provveduto a sequestrare una “pietra” di crack di 70 grammi e 300 dosi di cocaina, hashish e crack. Dalle perquisizioni effettuate i militari dell’Arma hanno accertato anche che in casa la donna si dedicava alla realizzazione delle dosi, difatti sono stati rinvenuti cellulari con cui “lavorare”, coltelli, trita-erba, bilancini e cellophane.
La donna arrestata per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, dopo le formalità di rito è stata condotta al carcere femminile di Pozzuoli.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania