Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, vendevano documenti, banconote false e carte di credito clonate nel deep web: arrestati

Tre uomini arrestati a Napoli per crimini commessi nel Deep Web: vendevano documenti falsi, sim e carte di credito clonate, banconote contraffatte

Tre misure cautelari sono state eseguite a Napoli dal Nucleo speciale Frodi tecnologiche della Guardia di Finanza di Roma, coordinato dalla procura della Repubblica di Brescia, per i reati di falsificazione di banconote e di metalli preziosi, utilizzo di carte di credito e sim telefoniche clonate, vendita di documenti falsi, accesso abusivo a sistema informatico e riciclaggio. Secondo quanto riferito dall’Ansa, l’indagine sarebbe partita dall’analisi delle offerte in vendita di documenti di identità falsi su piattaforme internet del deep web, risorsa informatica accessibile solo utilizzando browser che consentono di navigare in rete in completo anonimato. Gli accertamenti hanno consentito di appurare che i tre soggetti coinvolti erano dediti alla compravendita di banconote false e oro contraffatto, oltre ad utilizzare i proventi dell’utilizzo di carte di credito e sim telefoniche clonate per acquistare beni di consumo da rivendere sul mercato locale.
I tre uomini sono ritenuti responsabili di aver creato un vero e proprio mercatino di servizi illegali in quella che viene definita la”parte oscura” di internet, della quale molti malviventi, tra cui falsari e ricettatori, si servono sempre più spesso per essere contattati da clienti da tutto il mondo.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania