Quantcast

ambulanza
Sud - cronaca

Napoli, uomo colpisce operatori del 118 dopo averli accusati, i dettagli

Napoli, schiaffeggia gli operatori del 118 accusandoli di aver urtato la sua macchina

Nopoli, un 30enne, P.F. è stato denunciato dagli agenti del  Commissariato di Vicaria Mercato per aver percorso ripetutamente gli operatori del 118.

Infatti le forze dell’ordine, durante un controllo di routine, rispondono alla chiamata del 113 che li invita a raggiungere Via Venezia per sedare una lite in strada.

All’arrivo degli agenti, raccolte le testimonianza, i polizziotti hanno accertato che il 30enne aveva avvicinato l’ambulanza inveendovi contro. L’uomo accusava gli operatori di aver urtato la propria macchina e scendendo dalla propria vettura si è diretto verso il veicolo di soccorso.

Dopo aver aperto la portiera del conducente ha sequestrato le chiavi della vettura dicendo:

“Voi da qui non ve ne andate fin quando non mi firmate il modello CID”

Il conducente dell’ambulanza ha cercato di spiegare che non poteva firmare il CID, ma l’uomo ha regito malmenando l’operatore sanitario.

L’autista ha presentato ufficiale denuncia anche se non sono state necesarie cure mediche.

 

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania