Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, tentata rapina ad una madre: la vittima reagisce e mette in fuga i ladri

Napoli, tentata rapina in ad una madre: la vittima reagisce e mette in fuga i ladri

Tentata rapina in zona Corso Garibaldi, a Napoli. Nel tardo pomeriggio di oggi, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, mentre transitavano in Via Marvasi angolo Corso Umberto, hanno percepito le urla di una donna che indicava due giovani che avevano da poco tentato di rapinarla. I due ladri, dopo aver visto la volante, hanno provato a far perdere le proprie tracce. Con il supporto di un’altra pattuglia, prontamente intervenuta, gli agenti sono riusciti a bloccare i due malviventi e ad arrestarli. Si tratterebbe di due ragazzi di 19 e 27 anni originari del Gambia. La Polizia ha accertato che pochi istanti prima del loro intervento i due avevano provato a sfruttare la distrazione della vittima, che stava prendendo in braccio uno dei due bambini che erano con lei, sfilandole il cellullare dalla tasca posteriore dei pantaloni. Purtroppo per loro, la donna è riuscita ad accorgersene e li ha affrontati riuscendo a recuperare il cellulare e a metterli in fuga. Uno dei due, prima dell’arrivo dei poliziotti, l’avrebbe colpita con un calcio. I due giovani sono stati arrestati in attesa delle disposizioni del giudice.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania